The Passenger Irlanda | 10 novembre ore 19

Mercoledì 10 novembre alle ore 19 The Passenger Irlanda Iperborea

Intervengono Tomaso Biancardi, Francesco Merlini, Ada Arduini e Federico Meda


L'evento è gratuito, i posti sono limitati e su prenotazione.

> prenotazioni: libreria@gogolandcompany.com > per partecipare è necessario il greenpass




Questa è la storia di un paese povero, chiuso e conservatore, che nel giro di pochi decenni ha saputo trasformarsi nel suo opposto. Quando è nata la giornalista e scrittrice Caelainn Hogan, nel 1988, l’omosessualità e l’aborto erano illegali, il divorzio proibito e la pillola contraccettiva accessibile solo su ricetta medica a coppie sposate. Trent’anni dopo, in un referendum nel 2018, l’emendamento della costituzione che di fatto vietava l’aborto è stato abrogato da una larga maggioranza, dopo che la popolazione irlandese aveva già legalizzato il matrimonio gay – primo paese al mondo a farlo per via referendaria. Per questo numero di The Passenger, Hogan ha incontrato la romanziera Catherine Dunne e insieme – due donne di generazioni diverse – hanno cercato di capire cos’è cambiato in una società che, davanti all’evidenza delle ingiustizie e umiliazioni subite quotidianamente dalle donne irlandesi, si è dimostrata più avanti dei politici che la rappresentano.

Ma non solo. Hanno scritto e raccontato l'Irlanda: William Atkins, Manchán Magan, Sara Baume, Colum McCann, Mark Devenport, Lyra McKee, Mark O’Connell, Ursula Barry, Keiran Goddard, Brendan Fanning, Mirko Zilahy, Lisa McInerney




Post consigliati
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti