La bellezza ritrovata - A shot for hope - venerdì 25 maggio

LA BELLEZZA RITROVATA - A SHOT FOR HOPE mostra fotografica di Charley Fazio Fotografia reading musicale di Kaballà - Pippo Rinaldi in mostra fino al 31 maggio

La Bellezza ritrovata è una testimonianza fotografica della vita al confine dei bambini rifugiati siriani a Kilis (Turchia). Con il progetto "A shot for hope", il fotografo Charley Fazio ha chiesto ai bimbi siriani di catturare la loro versione di "bellezza" affidandogli una macchina fotografica istantanea tra le strade di Kilis, città al confine tra la Turchia e la Siria, dove vivono milioni rifugiati tra tendopoli e case fatiscenti. Nonostante dramma, gli occhi dei piccoli rifugiati hanno saputo cogliere la loro personale bellezza realizzando scatti di straordinaria intensità. Una selezione di “A shot for hope”, gli scatti realizzati dai piccoli siriani, sarà esposta in libreria dal 25 al 31 maggio. Un progetto intenso che Charley racconta così: "Nelle svariate volte in cui mi sono recato in missione umanitaria a Kilis, città turca al confine siriano, ho conosciuto centinaia di bambini ed ho trovato inaspettatamente nei loro occhi la bellezza, spolverata della loro innocenza e del dolore subito. Non ho potuto più fare a meno di loro dopo averli conosciuti la prima volta ed ho continuato a fotografarli, dolci, allegri, stanchi, mesti, ogni santa volta che tornavo a Kilis. I loro volti sono impressi nelle mie fotografie, ognuno ha qualcosa da dire ma non è sempre facile saper “sentire” le loro parole, saper vedere ciò che essi stessi hanno visto. Ho pensato che a loro dovevo tanto perché tanto mi hanno dato e sono certo continueranno a dare alla mia esistenza che, da quei giorni, non è più la stessa. Così ho deciso di mettere nelle loro mani lo strumento con cui mi sento più a mio agio, lo stesso con cui ho potuto rapire i loro sguardi e la loro condizione di rifugiati nelle volte precedenti, ovvero una fotocamera. Ho anche voluto chiedere ad ognuno di fotografare “la bellezza”, in qualunque modo essa potesse essere intesa per loro. Un’istantanea di pochi centimetri, unica ed irripetibile, con tutti i suoi difetti, coglie pensieri e visioni, desideri e perdite". Charley Fazio è un fotografo professionista di Palermo, semifinalista al Sony World Photography Awards nel 2008, pubblicato da National Geographic Italia, collaboratore di alcune prestigiose riviste come Marcopolo. Nel 2016 ha esposto i suoi lavori presso la Galleria Agora di Chelsea a New York e attualmente è impegnato come reporter in diverse missioni umanitarie.

Post consigliati
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag

Vuoi ricevere la nostra newsletter?

Partita iva 06981950964