DA QUI A Lì - ROMANZI DI VENTURA

Danilo si è inventato una categoria, che secondo lui si chiama Romanzo di ventura

(ma mica è convinto che sia giusto chiamarla così)


Leggendo La Q di Complotto di Wu Ming1 ho scoperto la storia del Luther Blisset Project, e la nascita poi del libro Q.

Luther Blisset rappresenta quello che in letteratura è il trickster, ovvero il briccone, il furbone, quello che inganna e tradisce, che schernisce il potere svelando contraddizioni e marciume. Bricconi e Banditi sociali (cito Wu Ming1) sono Robin Hood, Il gatto di Alice nel paese delle meraviglie e ne ho scoperti un sacco di altri.

Questi personaggi incredibili sono un po' anche quelli del romanzo picaresco, solo che io, molto probabilmente sbagliando, l'ho sempre chiamato romanzo di ventura.

L'avrò letto da qualche parte o forse no. Dovrei chiedere a Carlo che sa tutto.






* Twain, Le avventure di Huckleberry Finn, Feltrinelli

Per acquistarlo su Bookdealer, clicca qui.


* Robert Coover, Huck Finn nel West, NN Editore

Per acquistarlo su Bookdealer, clicca qui.


* Larry McMurtry, Lonesome Dove, Einaudi

Per acquistarlo su Bookdealer, clicca qui.


* Isidoro Meli, Attìa e la guerra dei gobbi, Frassinelli

Per acquistarlo su Bookdealer, clicca qui.


* Michele Mari, Roderick Duddle, Einaudi

Per acquistarlo su Bookdealer, clicca qui.


* Walter Scott, Ivanhoe, Rizzoli

Per acquistarlo su Bookdealer, clicca qui.

Post consigliati
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag