Un marito - giovedì 11 ottobre


interviene con l'autore Marco Missiroli

Patrizia e Ferdinando sono sposati e gestiscono una rosticceria in un quartiere periferico di Genova, uno scrigno di tradizione, sapori, profumi e squisitezze, che racchiude in sé tutta la loro cura e devozione. Lui si occupa dei conti e della vendita con giocosa e ammaliante teatralità, lei governa la cucina con religioso rispetto per ogni ingrediente. Dopo anni di duro lavoro senza mai un giorno di ferie, e serate di stanchezza in cui un gesto, una parola o un dettaglio bastano, tuttavia, a ridestare i perché dell’amore, i due decidono di concedersi la prima, piccola vacanza al di fuori di quella periferia che, seppur ruvida e alienata, li ha protetti dalle illusioni del mondo esterno. Andranno a Milano, ventiquattr'ore di puro svago, andata e ritorno col treno e in tasca la mappa della città. Ma quando Patrizia e Ferdinando arrivano in piazza Duomo, ancora storditi e impacciati per la lontananza da casa, una bomba esplode sotto la cattedrale: un attentato terroristico che si lascia dietro una scia di fumo, paura e caos. Quell'unico giorno diverso segna l'inizio di un cambiamento inevitabile, quello da cui cercavano di salvarsi da tutta una vita.

Michele Vaccari scrive un romanzo dove l’amore non si arrende al tempo, all’ordinario e alla separazione; un amore radicale che sopravvive, magico, nonostante la ferocia della realtà, e grazie a due personaggi che, pagina dopo pagina, si rivelano un misto di lotta e innocenza, di ostinazione e inaspettato candore.

Qui l'evento facebook.

Post consigliati
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag

Vuoi ricevere la nostra newsletter?

Partita iva 06981950964