MAGPACK #2: CENSUROTICA - mercoledì 24 ottobre


MAGPACK #2: CENSUROTICA. La sezione inferno dell’editoria indipendente inaugurazione del secondo ciclo di MagPack, il magazine corner di Gogol & Company, e presentazione di Ossì - Fanzine Erotica

in collaborazione con Istmo

Torna dopo la pausa estiva MagPack, il corner tematico di riviste di Gogol & Company nato in collaborazione con Istmo: ogni due mesi la libreria di via Savona 101 viene arricchita da una selezione diversa di riviste indipendenti italiane e internazionali.

Il secondo capitolo di MagPack parlerà di sesso ed erotica attraverso cinque riviste indipendenti: le internazionali LadyBeard, Odiseo, Anonymous Sex Journal, Phile e l’italiana Ossì.

Mercoledì 24 ottobre dalle 19.00 alle 20.00 presenteremo MagPack #2; sfoglieremo le riviste e faremo una chiacchierata su come stanno cambiando il linguaggio e i canali dell’erotismo tra riviste, carta stampata e siti online. Ne parleranno:

*Alice Scornajenghi e Francesca Pignataro di Ossì Magazine, che presenteranno la loro Fanzine Erotica per la prima volta a Milano

* Norma Rossetti e Marta Milasi, rispettivamente fondatrice e autrice di My Secret Case, il primo shop online italiano dedicato al piacere delle donne

*Elena Viale, editor di VICE (moderatrice)

MagPack è un piccolo bagaglio, letterario, visionario e anche ‘fisico’: prima, durante e dopo l’evento (e per due mesi) acquistando due riviste a tua scelta dalla nostra selezione, riceverai in regalo la shopper MagPack e potrai usufruire di uno sconto del 10% su un libro da acquistare da Gogol&Company.

Cosa trovate dentro MagPack #2 - La sezione inferno dell’editoria indipendente?

  • Ossì, Fanzine erotica ideata da Alice Scornajeghi e Francesca Pignataro. In ogni numero, un racconto zozzo “da mondi che speriamo esistano davvero e le foto sexy scattate da qualcuno che vorresti ti conoscesse”.

  • Odiseo, una pubblicazione biannuale spagnola che non mira soltanto all’esperienza visiva, ma anche alla seduzione intellettuale. Odiseo urla l'invisibile: è contraddittorio, misterioso, intellettuale e intuitivo.

  • Lady Beard ha il formato di una rivista patinata, ma con un contenuto rivoluzionario. L'obiettivo delle ragazze che hanno fondato il giornale è quello di smontare la cultura dell'odio nei confronti del proprio corpo e di dare voce alle donne che si allontanano dallo stereotipo di bellezza, genere, orientamento sessuale.

  • Anonymous Sex Journal racconta tutto quello che avresti voluto dire sul sesso - ma non hai mai avuto il coraggio di farlo. Ideato da Alex Tieghi-Walker e stampato in risograph, ogni numero contiene storie di incontri sessuali imbarazzanti, divertenti e strane, illustrate da un artista diverso.

  • Phile, rivista francese al suo secondo numero, investiga le sottoculture sessuali e le perversioni umane da un punto di vista sociologico e con un’attenzione particolare alla contemporaneità.

Qui l'evento facebook. Qui per seguire Istmo. Qui per seguire Ossì.

Post consigliati
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag

Vuoi ricevere la nostra newsletter?

Partita iva 06981950964